martedì , 10 dicembre 2019
Home / Comunicati / MANOVRA, DE PALO: “VIA GLI 80 EURO? VENGANO DESTINATI PER I 150 DELL’#ASSEGNOPERFIGLIO”

MANOVRA, DE PALO: “VIA GLI 80 EURO? VENGANO DESTINATI PER I 150 DELL’#ASSEGNOPERFIGLIO”

MANOVRA, DE PALO: “VIA GLI 80 EURO? VENGANO DESTINATI PER I 150 DELL’#ASSEGNOPERFIGLIO”

“Apprendiamo da varie fonti di stampa che il Governo avrebbe proposto di eliminare il bonus degli 80 euro introdotto nel 2014. Come abbiamo più volte suggerito a tutte le forze politiche, più che indirizzare questi fondi ad altro o trasformarli in detrazione, il Forum delle associazioni familiari chiede di destinare questi 10-12 miliardi di euro alla proposta di #assegnoXfiglio: 150 euro mensili per ogni bambino nato, da 0 a 18 anni.

La somma totale disponibile, insieme a quanto già presente per gli assegni familiari, sarebbe sufficiente a coprire la spesa per questa misura, che guarda al presente e al futuro dei nuclei familiari e a far ripartire la natalità nel Paese. Un’azione che rappresenterebbe un primo step nel percorso verso l’assegno unico e sarebbe un segnale forte per le famiglie nella legge di Bilancio.

Se, viceversa, queste risorse venissero utilizzate per altro, allora addio #assegnoXfiglio, addio assegno unico, addio natalità e addio politiche familiari”: così il presidente nazionale del Forum delle associazioni familiari, Gigi De Palo, commentando l’ipotesi lanciata dal viceministro all’Economia, Massimo Garavaglia, di eliminare il bonus introdotto dal Governo Renzi per trasformarlo in misure di decontribuzione.